Navigazione veloce

Ripresa attività didattica in presenza per gli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e prima secondaria

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Istituto Comprensivo Statale «Gobetti»
Via Tintoretto 9 – 20090 Trezzano Sul Naviglio
e-mail: Miic8eq003@istruzione.it
PEC: miic8eq003@pec.istruzione.it

 

 

Trezzano S/N, 06/04/2021

A tutti i docenti

Alle famiglie

Circolare n. 215

Oggetto: Ripresa attività didattica in presenza per gli alunni della scuola dell’infanzia, primaria e prima secondaria. Sospensione dell’attività didattica in presenza per le classi seconde e terze della Scuola Secondaria

LA DIRIGENTE

VISTA l’Ordinanza del Ministero della Salute del 2 aprile 2021 che colloca la Regione Lombardia in zona rossa per quindici giorni dalla pubblicazione dell’ordinanza;

Visto l’art. 2 del D.L n.44 del 1 aprile 2021 nel quale è assicurato in presenza sull’intero territorio nazionale lo svolgimento dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 65, e dell’attività scolastica e didattica della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e del primo anno di frequenza della scuola secondaria di primo grado anche nelle zone rosse

Comunica che

 Che da mercoledì 7 aprile a martedì 20 aprile

  • Riprendono le attività in presenza per le classi della scuola dell’infanzia, per le classi della scuola primaria e per le classi prime della scuola secondaria.
  • Rimangono sospese le attività didattiche in presenza per le classi seconde e terze della Scuola Secondaria. Tali classi continueranno a svolgere le attività in modalità a distanza su piattaforma Meet.
  • Le classi prime svolgeranno le lezioni in presenza, utilizzando le aule al piano terra. Gli orari d’ingresso e gli accessi per tali classi rimangono invariati.
  • Gli alunni con disabilità certificata o eventuali altri BES delle classi in DAD continueranno a frequentare in presenza come da calendario già in vigore.
  • Per limitare gli spostamenti non necessari, tutelare la salute dei docenti ed evitare un sovraccarico della rete scolastica, i docenti nelle cui classi non ci saranno alunni che frequentano in presenza potranno svolgere le ore di didattica a distanza, nei limiti delle disposizioni orarie, anche dal proprio domicilio, garantendo sempre la puntualità sia alle ore in presenza sia a quelle a distanza.

 

Ulteriori variazioni necessarie saranno comunicate in itinere.

 

La dirigente scolastica
Prof.ssa Paola Maria La Monica

Firma autografa omessa  ai sensi dell’art. 3 del D. Lgs. n. 39/1993